Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Il Cinquecento a Firenze. Tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna

Una straordinaria mostra dedicata all’arte del secondo Cinquecento a Firenze.

Ultimo atto d’una trilogia di mostre a Palazzo Strozzi a cura di Carlo Falciani e Antonio Natali, iniziata con Bronzino nel 2010 e Pontormo e Rosso Fiorentino nel 2014, la rassegna celebra una eccezionale epoca culturale e di estro intellettuale, in un confronto serrato tra “maniera moderna” e controriforma, tra sacro e profano: una stagi­one unica per la storiia dell’arte, segnata dal concilio di Trento e dalla figura di Francesco I de’ Medici, uno dei più geniali rappresentanti del mecenatismo di corte in Europa.

La mostra comprende oltre 70 tra dipinti e sculture, per un totale di 41 artisti, espressione della temperie culturale di quel tempo. Lungo le sale di Palazzo Strozzi si troveranno a dialogare, in un percorso cronologico e tematico allo stesso tempo, opere sacre e profane dei grandi maestri del seco­lo come Michelangelo, Pontormo e Rosso Fiorentino, ma anche di pittori quali Giorgio Vasari, Jacopo Zucchi, Giovanni Str­adano, Girolamo Macchietti, Mirabello Cavalori e Santi di Tito e scultori come Giambologna, Bartolomeo Ammannati e Vincenzo Danti, solo per nominare alcuni di coloro che furono coi­nvolti nelle imprese dello Studiolo, del­la Tribuna e nella decorazione delle chiese fiorentine.

 

Sede Mostra
Firenze, Palazzo Strozzi

Orario
Dal 21 settembre al 21 gennaio 2018
Tutti i giorni incluso festivi dalle 10.00 alle 20.00
Gio. dalle 10.00 alle 23.00

Ingressi
Biglietto intero: € 12,00
Biglietto ridotto: € 9,50

Info
Tel +39 055 2645155

Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi